Cosa vedere in Kerala 

 

Cochin, porto famoso in tutto il mondo e capitale commerciale e industriale del Kerala.

Si visita la zona di Mattancherry,

il Palazzo degli Olandesi, ma originariamente edificato dai portoghesi, con i suoi bellissimi dipinti murali, che raffigurano con colori vivacissimi episodi mitologici.

La Chiesa di San Francesco, la prima chiesa europea costruita nel paese, in cui è conservata la lapide di Vasco de Gama, che infatti qui rimase sepolto dal 1524 fino al 1538, quando le sue spoglie vennero portate in Portogallo.

La strada degli Ebrei -The Jew Street è fiancheggiata da negozi che vendono stoviglie d’epoca, mobili in legno intagliato, sculture in bronzo e ottone, resti di case tradizionali e gioielli. I venditori di antiquariato di queste strade sono i discendenti di una popolazione di ebrei in rapido declino che si stabilirono qui nel 52 d.C. Ogni pezzo che vendono ha una sua storia da raccontare: un palazzo o una casa della nobiltà, dei viaggi attraverso molti terre ed età.

La sinagoga- La sinagoga ebraica qui, un marchio di eccezionale architettura e storia, è un fascino per centinaia di visitatori ogni giorno. Ci sono anche altri insediamenti ebraici nello Stato. Ma Kochi ha fatto un nome con la sua sinagoga e i famosi negozi di antiquariato. Gli ebrei cochin si stabilirono nel regno di Cochin nell’India meridionale, ora parte dello stato del Kerala. Già nel 12 ° secolo, si fa menzione degli ebrei nel sud dell’India. … Queste persone divennero in seguito conosciute come gli ebrei di Malabari.

Lo spettacolo di Kathakali- Piu’ tardi potete testimoniare lo specttacolo di Kathakali, la danza tradizionale di Kerala.

Munnar

Stazione superiore – In serata, visita la stazione superiore è una destinazione turistica nelle colline di Kannan Devan di Munnar. È una parte del confine tra i distretti di Idukki-Theni nello stato del Kerala e Tamil Nadu. La stazione della metropolitana è notevole, la città è di passaggio per il tè di Kannan Devan consegnato qui da Munnar e Madupatty in ferrovia e poi in giù per funivia a Kottagudi. Questa zona è popolare per i rari fiori Neelakurinji. Il Santuario Kurinjimala è nelle vicinanze. La Top Station è l’ingresso occidentale del pianificato Parco Nazionale dei Palani.

Punto ecologico – Munnar – una delle città più pittoresche del Kerala. In questa meravigliosa cartolina affascinante come la città di Munnar, Echo Point riposa come un posto squisito da visitare. La sua unicità risiede nella sua naturale eco caratteristica, dove urlando la tua voce ritorna a voi. La splendida scenografia di Echo Point a causa di piantagioni di tè cluster e giardini di spezie e caffè ha determinato la sua popolarità tra trekkers e passeggini di natura. In un ambiente completamente tranquillo e rigenerante, passeggini e trekkers possono muoversi lungo i pendii vellutati e fotografare momenti di serenità e bellezza naturale ricca.

C.S.I Christ Church – La vecchia Chiesa del Cristo CSI è la sede del CSI Munnar Pastorate con oltre mille famiglie tamil e 18 chiese di outstation. La chiesa, contata tra i luoghi più venerati di Munnar, fu costruita nel 1910 dagli inglesi. Questo luogo santo è popolare per le sue squisite vetrate. Inoltre, ha inciso piastre d’ottone che sono state fatte nella memoria dei tosse. Il sito della chiesa è stato formalmente consacrato da Rt. Rev. Noel Hodges il 15 aprile 1900 in occasione della Pasqua. La pietra di fondazione della chiesa fu posta nel marzo 1910 da Sir A.K. Muir e inaugurato il 16 aprile 1911 dal Rev. W. F. B. Hoysted, allora sacerdote. Quando i Britannici hanno lasciato Munnar nel 1981, hanno consegnato la carica della chiesa alla diocesi di Kerala del Nord CSI.

Alla sera Si visita Mercato Locale

Si Visita Colline di Laxmi, Museo del tè Munnar Colline di Letchmi Prendiamo circa 3 chilometri verso Cochin (strada) da Munnar, fino al punto di partenza del trekking delle colline di Letchmi. (Di solito inizianomo intorno alle 08.30 o alle 09.00.) L’itinerario all’altezza di 1420 metri di altezza, circa una volta circa 30-40 minuti, dopo aver raggiunto la cima della collina, il resto della nostra coppia di trekking sarà sulla cresta che offre splendide viste intorno, sarà attraverso le praterie, un lato sarà pendenza montuosa rocciosa e l’altro sarà piantagioni di tè, patch di foresta Shola ecc …, in un cielo limpido giorno potevamo vedere il “picco più alto di S Anaimudi in India “e il serbatoio idrico della diga di Idukki che ha elencato come l’arco più alto in Asia e la terza diga più alta in India. Durante il trekking potremo vedere il pranzo in un luogo idoneo, il nostro viaggio avverrà attraverso le spezie esotiche come il Caffè, il Cardamomo, ecc., Anche uno dei posti migliori per individuare alcune endemiche di questa parte di Ghat occidentali. Avra altri 40 minuti a piedi attraverso le piantagioni di acqua per trekking il trekking, il punto più alto di questo trekking sarà di circa 1950 metri MSL (circa) Il nostro veicolo aspetterà al punto di arrivo a circa 5 km o 8 km da Munnar verso la strada Mankulam (una seconda volta che abbiamo scelto) Di solito cominceremo alle 8.30 o alle 9.00 durata / prezzo: 3-5 ore. Durante il trekking potremo vedere il pranzo in un luogo idoneo, il nostro viaggio avverrà attraverso le spezie esotiche come il Caffè, il Cardamomo, ecc., Anche uno dei posti migliori per individuare alcune endemiche di questa parte di Ghat occidentali. Avra altri 40 minuti a piedi attraverso le piantagioni di acqua per trekking il trekking, il punto più alto di questo trekking sarà di circa 1950 metri MSL (circa) Il nostro veicolo aspetterà al punto di arrivo a circa 5 km o 8 km da Munnar verso la strada Mankulam (una seconda volta che abbiamo scelto) Di solito cominceremo alle 8.30 o alle 9.00 durata / prezzo: 3-5 ore. Durante il trekking potremo vedere il pranzo in un luogo idoneo, il nostro viaggio avverrà attraverso le spezie esotiche come il Caffè, il Cardamomo, ecc., Anche uno dei posti migliori per individuare alcune endemiche di questa parte di Ghat occidentali. Avra altri 40 minuti a piedi attraverso le piantagioni di acqua per trekking il trekking, il punto più alto di questo trekking sarà di circa 1950 metri MSL (circa) Il nostro veicolo aspetterà al punto di arrivo a circa 5 km o 8 km da Munnar verso la strada Mankulam (una seconda volta che abbiamo scelto) Di solito cominceremo alle 8.30 o alle 9.00 durata / prezzo: 3-5 ore. il nostro indirizzo avverrà attraverso la zona della natura dove potrai vedere alcune spezie esotiche come il Caffè, il Cardamomo, ecc., anche uno dei posti migliori per individuare alcune voci di questa parte di Ghat occidentali. Avra altri 40 minuti a piedi attraverso le piantagioni di acqua per trekking il trekking, il punto più alto di questo trekking sarà di circa 1950 metri MSL (circa) Il nostro veicolo aspetterà al punto di arrivo a circa 5 km o 8 km da Munnar verso la strada Mankulam (una seconda volta che abbiamo scelto) Di solito cominceremo alle 8.30 o alle 9.00 durata / prezzo: 3-5 ore. il nostro indirizzo avverrà attraverso la zona della natura dove potrai vedere alcune spezie esotiche come il Caffè, il Cardamomo, ecc., anche uno dei posti migliori per individuare alcune voci di questa parte di Ghat occidentali. Avra altri 40 minuti a piedi attraverso le piantagioni di acqua per trekking il trekking, il punto più alto di questo trekking sarà di circa 1950 metri MSL (circa) Il nostro veicolo aspetterà al punto di arrivo a circa 5 km o 8 km da Munnar verso la strada Mankulam (una seconda volta che abbiamo scelto) Di solito cominceremo alle 8.30 o alle 9.00 durata / prezzo: 3-5 ore.

Si visita anche la cascata d’acqua di Lllakam, Munnar Tea Museum

 (Qui Opportunita di assaggiare il te e vedere come produrre il te)

Munnar è forse il più bello dei posti per conservare e pensare alcuni aspetti dei grandi massi livelli di Kerala. Tata Tea ha recentemente aperto un museo di tè e turisti, un fiore all’occhiello, visto oggi nella regione. Il museo istituito presso la Tenuta Nallathanni di Tata Tea è un omaggio agli ostacoli e ai rigori dei propri pionieri, in un importante centro di piantagioni di Kerala. Il Tata Tea Museum dipinge con diligenza la crescita delle tenute di tè Munnar, veritativamente trasmesse attraverso alcuni dei display come il rudimentale rullo del tè alla moderna fabbrica di tè completamente automatizzata. I visitatori del museo possono studiare le loro curiosità su varie fasi di lavorazione del tè, e anche imparare una o due cose circa la produzione di tè nero.

Una meridiana, posta su un blocco di granito, che è stata fatta nel 1913 dalla scuola industriale d’arte a Nazareth, Tamil Nadu, saluta un visitatore al Museo del tè. Nel museo, se è curioso di individuare un oggetto con una certa antichità, allora l’urna di sepoltura del secondo secolo aC, che è stata trovata vicino a una tenuta Periakanal in cima alla lista. Il film originale del mondo, il ‘Rotorvane’, risalente al 1905, realizzato per l’elaborazione del tè tipo CTC; la “rotella Pelton” usata nell’impianto di produzione di energia che esisteva nella tenuta di Kanniamallay negli anni ’20; una ruota del motore della ferrovia Kundale Valley Light, che trasportò uomini e materiali tra Munnar e Top Station durante la prima metà del secolo scorso. Una sezione del museo del portatile ospita anche mobili classici di bungalow, macchine per scrivere, vasche da bagno, magneto telefono, forno a legna, calcolatrici manuali e EPABX del sistema telefonico del 1909. Una sala dimostrativa per la degustazione di tè è un ‘altra attrazione in cui si incontrano diversi margini di tè. Coloro che cercano di comprendere le sfumature di lavoro del lavoro presso la CTC e l’ortodosso unità di produzione del tè al museo. Le autorità museali contemplano anche l’idea di avventura ai turisti di strappare le foglie di tè e di trasformarle nella loro presenza. Il Tea Museum di Tata Tea sarà presto un altro motivo per i viaggiatori a visitare le incantevoli colline di Munnar,

Altri Link 

 

Cosa vedere in Rajasthan           Cosa vedere in Agra               Cosa vedere in Kashmir                 Cosa vedere in Punjab

Cosa vedere in Gujrat                  Cosa vedere a Leh                    Cosa vedere a Mumbai                   Cosa vedere a Delhi

Cosa vedere a Varanasi               Cosa vedere a Jaipur              Cosa vedere a Jodhpur                   Cosa vedere a Udaipur

Cosa vedere a Jaisalmer             Cosa vedere a Pushkar           Cosa vedere a India                         Cosa vedere a Khajurao

Cosa vedere a Calcutta                Cosa vedere a Cochin              Cosa vedere a Ellora                        Cosa vedere a Ajanta

Cosa vedere a Amritsar               Cosa vedere a Srinagar          Cosa vedere a Dharamshala